9 GIORNI con partenza da Fes

Un affascinante trekking, che attraversa scenari suggestivi, vaste foreste, montagne alte fino a 3340 metri, piccoli angoli di una regione incontaminata e selvaggia. Insomma un viaggio a piedi nel Parco nazionale dell’Alto Atlas Orientale

Il modo alternativo, più umano, sano ed interessante per visitare il Marocco.

 ITINERARIO.

1° giorno: Aeroporto – Fes

2° giorno: Fes – Azrou – Midelt

3° giorno: Midelt – Tattiouine – Campamento berbero

4° giorno: Campamento berbero

5° giorno: Campamento berbero – Piccole Gole

6° giorno: Piccole Gole – Foresta dei cedri – Gole di Jaffar

7° giorno: Gole di Jaffar – Tattiouine – Midelt

8° giorno: Midelt – Ifrane – Fes

9° giorno: Fes – Aeroporto

PACCHETTO.

INCLUSI

Personale
Autista-guida che parla italiano
Guida locale che parla italiano

Trasporti
Mezzo privato con aria condizionata (tipo 4×4, minivan o autobus, a seconda del numero dei
partecipanti) per tutti i trasferimenti interni come da programma
Trasferimenti da e per aeroporto con assistenza in lingua italiana

Visite
PARCO NAZIONALE DELL’ALTO ATLAS ORIENTALE:
trekking (pacchetto privato che include addetto ai pasti, conduttore di muli, mulo e quattro notti nel Parco nazionale dell’Alto Atlas Orientale)

Pernottamenti
FES: 2 notti in hotel con colazione
MIDELT: 2 notti in hotel in mezza pensione
PARCO NAZIONALE DELL’ALTO ATLAS ORIENTALE: 4 notti in tenda berbera privata in pensione completa

NON INCLUSI

 Volo intercontinentale
 Assicurazione di viaggio
 Ingressi in musei e/o monumenti
 Pranzi, bibite, mance, extra in hotel e spese personali
 Tutto quello non incluso nella voce “Servizi inclusi”

NOTE: durante i trasferimenti tra una città e l’altra e le escursioni giornaliere, per razionalizzare i tempi, si realizzeranno pranzi veloci in piccoli ristoranti o in punti panoramici (a carico del viaggiatore; circa euro 5-10 per persona).

ITINERARIO COMPLETO

1° giorno: Aeroporto – Fez
Pick-up all’aeroporto e trasferimento all’hotel. A seconda dell’ora di arrivo a Fez, avrete la possibilità di fare una visita guidata della magnifica medina di Fez (patrimonio UNESCO). Cena libera e notte in hotel.
2° giorno: Fez – Azrou – Midelt
Il secondo giorno del vostro viaggio partiremo da Fez la mattina, per dirigerci verso le montagne di Midelt (250km). Attraverseremo il Medio e l’Alto Atlante, ci fermeremo nel bosco di cedri di Azrou, dove potrete fotografare le scimmie, ed infine arriveremo a Midelt nel pomeriggio. Pernottamento e cena in uno dei più belli hotel della zona.
3° giorno: Midelt – Tattiouine – Campamento berbero
Dopo una notte di riposo saremo pronti per iniziare il nostro primo giorno di trekking nel Parco nazionale dell’Alto Atlas Orientale. Partiremo da Midelt la mattina presto (7.00) nel nostro 4×4 che ci porterà al villaggio di Tattiouine (1700m). Una volta caricati i bagagli sui muli, partiremo verso ovest dove, dopo aver affrontato un dislivello di 1290m, risaliremo fino al passo che si trova ad un’altitudine di 2990m. Dopo pranzo riprenderemo il trekking e nel pomeriggio arriveremo in un campamento berbero (2681m), dove passeremo un’indimenticabile serata in mezzo alla foresta. Cena e notte in tenda.
4° giorno: Campamento berbero  
Il secondo giorno inizierà con una mattinata tranquilla che prevede prima colazione e passeggiata nei dintorni del campamento. Questa sarà un’occasione per conoscere le popolazioni locali, avere un primo contatto con loro, partecipare alla loro vita o giocare con i bambini berberi. Nel tardo pomeriggio ritorneremo al campamento berbero. La sera, potremo assaggiare una deliziosa cena preparata con i prodotti locali. Notte in tenda.
5° giorno: Campamento berbero – Piccole Gole
Risveglio e colazione all’alba. Durante questo terzo giorno di trekking ci spingeremo verso ovest, passando per monti e pianure, fino a toccare i 3334m (con salita opzionale ai 3740m). Dopo una salutare pausa pranzo, proseguiremo il trekking per altri 1200m fino ad arrivare alle Piccole Gole. Di tanto in tanto faremo delle soste per godere del meraviglioso paesaggio e fare foto. Una volta lasciate alle nostre spalle le gole, ci fermeremo e monteremo la nostra tenda nei pressi della casa di una famiglia berbera che ci accoglierà con la consueta ospitalità marocchina. Cena e notte in tenda.
6° giorno: Piccole Gole – Foresta dei cedri – Gole di Jaffar
Dopo una piacevole colazione che ci riempirà di nuove energie, saremo pronti per andare a fare una camminata nella foresta di cedri per un bel sentiero, sempre in alta quota (oltre i 2000m). Dopo pranzo attraverseremo la Gola Jaffar e ritorneremo al campamento verso le ultime ore pomeridiane. Cena e notte in tenda berbera.
7° giorno: Gole di Jaffar – Tattiouine – Midelt
Questo sarà purtroppo il nostro ultimo giorno di trekking che prevede il tratto Gole di Jaffar – Tattiouine. Lasceremo il campamento berbero la mattina presto e seguiremo un tortuoso sentiero attraverso una pista facile fino a Tattouine. Una pausa ci permetterà di mangiare e rimetterci in sesto dopo una bella passeggiata di tre ore. Poi saluteremo la gente del villaggio e ritorneremo a Midelt con la nostra vettura 4×4. Cena e notte in hotel.
8° giorno: Midelt – Ifrane – Fez
Dopo la colazione lasceremo Midelt e prenderemo la strada del ritorno facendo una pausa pranzo a Ifran, la piccola Svizzera del Marocco, per raggiungere poi il punto finale – Fez. Cena libera e pernottamento in hotel.
9° giorno: Fez – Aeroporto
A seconda dell’ora di partenza, potrete fare una passeggiata nella medina, un’escursione a Volubilis (rovine romane), a Sefrou (piccolo paese ai piedi del Medio Atlante) o godere di un massaggio rilassante in uno dei hammam & spa tradizionali della medina. Trasferimento in aeroporto all’ora stabilita.

Nota: è possibile realizzare questo viaggio da qualsiasi punto

Richiedi maggiori informazioni e prenota subito.

Contattaci